Cosa producono i dati variabili - Archimede - Stampa Digitale

Vai ai contenuti
Cosa & Come

La stampa dei dati variabili produce stampati in cui ogni copia è diversa dalla precedente. Le differenze fra ogni singolo pezzo possono essere semplici o complesse, in ogni caso è indispensabile disporre di una "base dati" ben costruita e dettagliata.
Il "prodotto a dato variabile" si ottiene combinando un documento master (in genere la "parte grafica") ad un numero (arbitrario) di elementi variabili, la cui origine è, di norma, un file DB (DataBase).


Torna ai contenuti