Procedure dati variabili - Archimede - Stampa Digitale

Vai ai contenuti
Materiale da fornire per la stampa dei dati variabili

Fase 1: Impostazione del lavoro:
· Il documento, o i documenti, MASTER da "personalizzare",
· Un DataBase di prova (per il setup dell'applicazione) da cui "attingere" i dati,
· Le immagini da utilizzare per la personalizzazione (quando, oltre ai testi, anche le immagini sono "variabili",
· I caratteri (fonts) utilizzati per la composizione
· Un menabò in cui sono indicate le informazioni che dovranno essere oersonalizzate.

Fase 2: Esecuzione del lavoro:
· Il DataBase definitivo (con gli stessi campi e le stesse etichette del DataBase di prova).



Procedura di lavorazione
Una volta ricevuto il materiale descritto nelle "Fase 1":
· Archimede ne verifica la correttezza,
· Vengono inseriti i campi per le informazioni variabili,
· Si allestisce una bozza per verificare l'esattezza della pubblicazione.
Se dalla bozza consegnata si evidenziano errori nel
DataBase (utilizzato per il setup), le modifiche devono essere eseguite dal Cliente.
Il DataBase "corretto" è ritrasmesso ad Archimede che esegue un nuovo setup.


Approvata la bozza ed il setup di prova:
· Archimede "sostituisce" il DataBase di setup con quello definitvo,
· Vengono impostati  ordinamento e imposizione come indicati dal menabò del Cliente,
· Prima della "tiratura" totale si verifica (ancora) l'esattezza dei documenti "assemblati",
· SI STAMPA.

Torna ai contenuti